redazione@ivespri.it

Settimanale siciliano d'inchiesta

fondato da Carmelo Rapisarda

Settimanale siciliano d'inchiesta

fondato da Carmelo Rapisarda

Settimanale siciliano d'inchiesta

fondato da Carmelo Rapisarda

tmb (970 × 250 px)

Direttore Responsabile: Fabio Tracuzzi - direttore@ivespri.it

Direttore Editoriale: Nunzia Scalzo - direttoreditoriale@ivespri.it

Registrazione: Tribunale di Catania n. 7/2006 del 3/3/2006

Sede legale: Via Aloi 26 - 95126 Catania

 

Contatta la redazione: redazione@ivespri.it

Contatta l'amministrazione: amministrazione@ivespri.it


facebook
phone
whatsapp

Editore e ragione sociale:
Vespri società cooperativa

Via Aloi 26 - Catania

P.IVA IT04362690879 - Codice fiscale 93117170873
pec: cooperativa.vespri@twtcert.it

I Vespri @ Tutti i diritti son riservati, 2022

Raffaele Zappalà Asmundo nel Gran Priorato

2022-09-20 16:59

redazione

Cronaca, Attualità, Focus,

Raffaele Zappalà Asmundo nel Gran Priorato

Un cavaliere della Delegazione di Catania eletto al Capitolo del Gran Priorato di Napoli e Sicilia.

Un cavaliere della Delegazione di Catania eletto al Capitolo del Gran Priorato di Napoli e Sicilia.
A seguito della riforma portata a termine da Papa Francesco lo scorso 3 settembre, con la promulgazione della nuova carta Costituzionale e del nuovo Codice Melitense, nonché allo scioglimento del Sovrano Consiglio in carica, e alla costituzione di un Sovrano Consiglio provvisorio, si è svolta a Napoli l’Assemblea dei cavalieri del Gran Priorato di Napoli e Sicilia.
Nel corso dell’assemblea, alla presenza del Gran Priore Fra’ Nicolò Custoza de Cattani e del componente del Sovrano Consiglio, Fra’ Joao Freire de Andrade, si è proceduto all’elezione di quattro rappresentanti tra i Cavalieri del secondo e del terzo ceto al fine di integrare il Venerando Capitolo Granpriorale.
Allo spoglio sono risultati eletti, tra i membri del secondo ceto, Raffaele Zappalà Asmundo e Giulio De Luca di Melpignano, tra i membri del terzo ceto, Giampiero Lignola di Lettere e Giovanni Maresca di Serracapriola.
Ancora una volta, dopo i due mandati del Nob. Ferdinando Testoni Blasco, la Delegazione di Catania, nella persona del Vice Delegato B.ne Raffaele Zappalà Asmundo, offre un rappresentante del Secondo Ceto al Capitolo Gran Priorale.

la tua pubblicità
Come creare un sito web con Flazio