facebook
instagram
whatsapp

redazione@ivespri.it

Settimanale siciliano d'inchiesta

fondato da Carmelo Rapisarda

Direttore Responsabile: Fabio Tracuzzi - direttore@ivespri.it

Direttore Editoriale: Nunzia Scalzo - direttoreditoriale@ivespri.it

Registrazione: Tribunale di Catania n. 7/2006 del 3/3/2006

Sede legale: Via Aloi 26 - 95126 Catania

 

Contatta la redazione: redazione@ivespri.it

Contatta l'amministrazione: amministrazione@ivespri.it


facebook
phone
whatsapp

Settimanale siciliano d'inchiesta

fondato da Carmelo Rapisarda

Settimanale siciliano d'inchiesta

fondato da Carmelo Rapisarda

banner per i vespri
ivespri-interno

Editore e ragione sociale:
Vespri società cooperativa

Via Aloi 26 - Catania

P.IVA IT04362690879 - Codice fiscale 93117170873
pec: cooperativa.vespri@twtcert.it

I Vespri @ Tutti i diritti son riservati, 2022

Incontrando chi scrive. Ad Acireale il 14 luglio torna "Librarci" per dialogare con scrittori e poeti

2023-06-30 14:18

redazione

Cronaca, Spettacoli, Attualità, Focus,

Incontrando chi scrive. Ad Acireale il 14 luglio torna "Librarci" per dialogare con scrittori e poeti

L'appuntamento culturale estivo di incontro con scrittori, poeti e letterati, giunto alla 58a edizione, si terrà ad Acireale in piazza Duomo il 15 luglio

"Librarci. Incontrando chi scrive" è l'appuntamento culturale estivo, di incontro con scrittori, poeti e letterati, che ormai da qualche anno precede di un giorno il gran galà del premio Aci e Galatea, giunto alla 58a edizione, che si terrà ad Acireale nella splendida cornice di piazza Duomo il 15 luglio con inizio alle 20.30. 

Il premio Aci e Galatea, ideato da Turi Consoli nel 1965, è adesso organizzato dalla NoèComTraining, patrocinato dal Comune di Acireale e dalla Fondazione Carnevale di Acireale e, come nella migliore tradizione, avrà padrone di casa il presentatore Ruggero Sardo.

"Librarci" invece si terrà il 14 luglio, alle 19.00, in un'altra suggestiva cornice, quella del Palazzo del Turismo, sede della Fondazione Carnevale, nel cuore del centro storico della città barocca. Filo conduttore della serata, che sarà moderata da Sarah Donzuso, giornalista, insegnante e scrittrice, è la scrittura come momento di incontro con il lettore attraverso le testimonianze, i racconti, le esperienze e le suggestioni culturali proposti nei loro libri dagli autori.  

Diversi gli autori invitati a presentare i loro lavori di scrittura.

Padre Antonio Spadaro, giornalista, teologo e critico letterario, direttore della rivista Civiltà Cattolica, presenterà il suo ultimo libro "Una trama divina. Gesù in controcampo" (Marsilio, 2023) di cui Papa Francesco ha curato la prefazione.

A Marco Pappalardo, insegnante nei Licei, giornalista e scrittore, toccherà di guidare il pubblico ai contenuti del suo libro "Cara scuola ti scrivo...L'attualità di Lettera ad una professoressa (Edizioni San Paolo, 2022).

Salvo Noè, psicologo, psicoterapeuta e autore di diverse pubblicazioni, discuterà sul suo libro "La paura come dono" (San Paolo, 2023) che contiene una prima parte scritta insieme a Papa Francesco.

A Rosario Faraci, docente universitario e giornalista, spetterà il compito di introdurre gli argomenti principali del suo ultimo libro "Nient'altro che il futuro. La prospettiva generativa del fare impresa" (Edizioni Sindacali, 2022).