facebook
instagram
whatsapp

redazione@ivespri.it

Settimanale siciliano d'inchiesta

fondato da Carmelo Rapisarda

Direttore Responsabile: Fabio Tracuzzi - direttore@ivespri.it

Direttore Editoriale: Nunzia Scalzo - direttoreditoriale@ivespri.it

Registrazione: Tribunale di Catania n. 7/2006 del 3/3/2006

Sede legale: Via Aloi 26 - 95126 Catania

 

Contatta la redazione: redazione@ivespri.it

Contatta l'amministrazione: amministrazione@ivespri.it


facebook
phone
whatsapp

Settimanale siciliano d'inchiesta

fondato da Carmelo Rapisarda

Settimanale siciliano d'inchiesta

fondato da Carmelo Rapisarda

banner per i vespri
ivespri-interno

Editore e ragione sociale:
Vespri società cooperativa

Via Aloi 26 - Catania

P.IVA IT04362690879 - Codice fiscale 93117170873
pec: cooperativa.vespri@twtcert.it

I Vespri @ Tutti i diritti son riservati, 2022

Il Trapani batte la capolista e si aggiudica i play-off

2023-05-07 18:01

Gioele Leonardi

Cronaca, Sport, Focus,

Il Trapani batte la capolista e si aggiudica i play-off

Nell’ultima di campionato, il Catania viene sconfitto per il risultato di 1-0. La sconfitta subita dagli uomini di Ferraro è la seconda stagionale e n

Nell’ultima di campionato, il Catania viene sconfitto per il risultato di 1-0. 
La sconfitta subita dagli uomini di Ferraro è la seconda stagionale e non condiziona più di tanto la classifica; per il Trapani, invece, i 3 punti conquistati consentono ai granata di accedere alla zona play off.
I padroni casa passano subito in vantaggio, al 9’, Francesco Catania con un destro violento la insacca all’incrocio e porta in vantaggio il Trapani, spinto, anche, dal proprio pubblico desideroso di battere la capolista.
Nel corso della partita i ritmi si abbassano, più volte la squadra rossazzura tenta invano di strappare un pareggio che non arriva, condizionati anche dalle scelte arbitrali assai discutibili.
La Seconda sconfitta subìta dagli etnei non può, pur sempre, macchiare il percorso trionfale degli uomini di Ferraro.
Per il Trapani il sogno di tornare tra i professionisti rimane vivo, per il Catania c’è la possibilità di aggiungere un altro trofeo in bacheca con la poule scudetto, un torneo che vede protagonisti le prime squadre di ogni girone sfidarsi per aggiudicarsi il titolo di campioni d’Italia Dilettanti

 

Marcatori: 9' Catania

 

Arbitro: Davide Cerea